BLOG DI ARTE E TEATRO: Ricordi di vecchi spettacoli teatrali italiani e molto altro…

Spirito Allegro: una commedia di Noel Coward

Uno degli show degni di nota storica e proveniente anch'esso dalla compagnia di Stabile Teatro Insieme è sicuramente "Spirito Allegro".

Uno degli show degni di nota storica e proveniente anch’esso dalla compagnia di Stabile Teatro Insieme è sicuramente “Spirito Allegro”.

Una COMMEDIA DI NOEL COWARD.

Note di Regia:

Spirito allegro rappresenta la commedia dell’umorismo nel paradosso in senso assoluto, contornato da quell’ironia ed eleganza che ne fanno una delle più belle espressioni del teatro di Noel Coward.

Siamo intorno agli anni 50. Carlo, scrittore e intellettuale, vedovo e sposato in seconde nozze con Ruth, decide di organizzare una seduta spiritica a casa sua per raccogliere degli elementi utili alla stesura del suo nuovo romanzo. Organizza il tutto e con lo scetticismo tipico dell’uomo di intelletto, si accinge a partecipare a questo esperimento. Ad officiare il tutto è una medium, madame Arcati, che tra una trance e l’altra non disdegnerà di riservarci le più incredibili sorprese.

In questa commedia è fortemente visibile la destrezza di Coward nel dare ad ogni personaggio il giusto peso e la giusta dimensione, forte del fatto che egli stesso era un attore che sperimentava dapprima su di sé ogni singola battuta. Dialoghi brillanti e ritmo serrato sono la componente più incisiva di questa incredibile storia. Del resto, la comicità inglese a cui la sua opera fa riferimento è universalmente accettata e riconosciuta come intramontabile e sempre attuale.

PERSONAGGI – Interpreti

CARLO – Giusppe Cazzetta, RUTH – Francesca Sollami, ELVIRA – Liliana Carletta, EDITH – Daniela Rivela, MADAME ARCATI – Maria Sollami, DOTT. BRADMAN – Giuseppe Tambè, VIOLETTA – Elena Falzone;

SCENOGRAFIA – Matteo Scarlata, COSTUMI – Vitale Emma, REGIA – Ivan Giumento